• Zombicide Invader

    Pianeta affamato

Zombicide Invader

Gioco standalone

È l’alba di una nuova epoca spaziale. Su un lontano pianeta chiamato PK-L7 è stato scoperto lo Xenium, un carburante speciale con proprietà incredibili. Questa scoperta ha portato alla costruzione di un avamposto minerario. E con la crescita della base, i minatori si sono spinti più in profondità, fino a risvegliare qualcosa. Gli xeno, una razza aliena ritenuta pacifica, sono improvvisamente impazziti e ribellati a noi. Erano infetti, come zombie.

Dopo il massacro siamo rimasti in pochi e non ci aspettiamo alcun aiuto. Siamo i sopravvissuti, ma avremo la nostra vendetta. Ce la faremo! È giunto il momento dello… Zombicidio!

Zombicide: Invader è un gioo da tavolo standalone cooperativo da 1 a 6 giocatori. Fai squadra con i tuoi amici e impersonate i sopravvissuti di una colonia spaziale che si batte contro un’orda di xeno infetti!

Trova armi, elimina xeno e migliora le abilità dei sopravvissuti attraverso l’esperienza. Più xeno uccidi, più ne dovrai affrontare!

Gioca 10 missioni in 10 mappe differenti costituite dalle tessere modulari della mappa, o crea le tue avventure. Trova armi. Uccidi xeno. Più xeno uccidi, più abile diventerai, maggiore sarà il numero di xeno presenti!

1-6 14+ 1h

Zombicide: Invader è il primo gioco di Zombicide con ambientazione fantascientifica. In questo gioco standalone, i giocatori sono sopravvissuti di una colonia umana su PK-L7, un lontano pianeta ostile. La corsa all’oro dello Xenium, un nuovo carburante per i viaggi spaziali, si è trasformata in un incubo quando gli xeno, una specie aliena, sono diventati mostri feroci. La battaglia infuria dentro e fuori della stazione spaziale, in stretti corridoi e sulla superficie del pianeta. Gli xeno corrompono tutto ciò che toccano con una disgustosa sostanza chiamata “muffa”, che lentamente trasforma la stazione in un alveare. Non c’è alcuna via di fuga, né soccorsi: tutte le astronavi hanno abbandonato il pianeta. Devi combattere e sopravvivere da solo.

Zombicide: Invader mantiene le meccaniche principali di Zombicide e ne introduce di nuove, con tipi di sopravvissuti (civili e soldati), caratteristiche ambientali, armi futuristiche e robot. Hai letto bene: il tuo gruppo può controllare un Bot e mitragliatrici per respingere le orde xeno.

Combatterai gli xeno nei panni di un duro soldato o di un abile civile (una “adorabile canaglia”)? A te la scelta!

I sopravvissuti di Invader possono essere civili in grado di trovare equipaggiamento pressoché ovunque, ma dotati di scarsa protezione; oppure soldati in spessa armatura, ma che necessitano delle armi presenti solo nelle stanze di sicurezza.

Qualunque sia la tua scelta, ciascun sopravvissuto ha un set di Abilità che gli consentono di combattere gli xeno in molti modi. Ogni sopravvissuto ha la propria personalità e caratteristiche!

Ciascun sopravvissuto di Invader riceve una plancia di plastica per mantenere organizzati tutti gli elementi. Una freccia scorrevole tiene traccia dell’esperienza ottenuta, mentre segnapunti in plastica contrassegnano il numero di ferite e le nuove abilità.

Infine sono presenti diversi spazi per tutte le carte, in modo da rendere la gestione dell’inventario intuitiva e strutturata.

Ciascuna carta equipaggiamento deve essere collocata nello spazio apposito della plancia. Le armi vengono equipaggiate in entrambi gli spazi per le mani. Gli spazi dedicati al corpo ospitano armatura extra o oggetti speciali, come bombole di ossiigeno o riflettori. Il resto viene conservato nello zaino, per un utilizzo futuro. Grazie alle loro abilità, i sopravvissuti possono risultare più efficaci con determinate categorie di armi (da mischia, da distanza o persino robot), ma tutti possono usare qualsiasi arma.

In Zombicide: Invader i sopravvissuti possono sfruttare attacchi concentrati per eliminare i nemici più potenti. Concentrando tutta la loro potenza di fuoco su un singolo bersaglio aumentano le possibilità di abbatterne le difese e di fermarlo una volta per tutte. Gli attacchi concentrati sono particolarmente utili contro xeno corazzati, come i tank o l’abominio predone!

Gli xeno erano presenti sul pianeta solo per lo Xenium e non badavano agli umani, fino a quando qualcosa li ha cambiati e trasformati in macchine di morte. Ciascuno di loro ha capacità letali, suggerite dai soprannomi che gli sono stati dati.

Gli operai sono la fanteria semplice xeno e hanno la loro forza nei numeri.

I tank hanno una forza sovrumana e sono estremamente resistenti.

I cacciatori sono veloci e un po’ più intelligenti dei loro simili. Scovano ed eliminano le minacce.

Gli abomini predoni sono macchine da guerra xeno. Ignorano la maggior parte degli attacchi e possono uccidere in un colpo solo qualsiasi cosa gli si pari davanti. Tuttavia la loro caratteristica più pericolosa non è la forza, ma la capacità di diffondere ovunque siano la sostanza aliena chiamata muffa.

La muffa ricopre e danneggia qualunque cosa tocchi. Le aree coperte di muffa non possono più essere ispezionate per trovare equipaggiamenti e perdono qualsiasi proprietà speciale avessero. Inoltre la muffa può generare altri xeno! L’unico modo per liberarsene è con un lanciafiamme. E anche in quel caso l’area è carbonizzata e inattiva, senza alcuna possibilità di tornare allo stato precedente!

Se le due zone di entrata vengono collegate da una catena ininterrotta di muffa attiva, la partita è automaticamente persa. Questo significa che gli xeno hanno conquistato l’area e che i sopravvissuti devono evacuare l’area.

Perciò, se individui un abominio predone, verifica subito di avere un lanciafiamme nell’inventario o sfrutta il fuoco concentrato!

Zombicide: Invader include 72 miniature incredibilmente dettagliate.

I sopravvissuti sono dotati di basi in plastica colorata rimovibili per aiutare a identificarli, con corrispondenti segnapunti per la plancia del sopravvissuto.

Zombicide: Invader include le Macchine, un nuovo tipo di armi di supporto per le squadre di sopravvissuti.

I bot sono macchine da guerra mobili e controllate dal loro proprietario. Accompagnano la squadra, fornendo una notevole potenza di fuoco, oppure possono essere mandate in avanscoperta in aree pericolose senza rischiare la vita dei sopravvissuti. Invader include un Peacekeeper Bot dotato di una potente arma da mischia e di un’arma da fuoco rapido.

Le mitragliatrici sono armi da distanza fisse. Sono ottime per controllare strettoie o tendere imboscate agli xeno. Invader include una mitragliatrice Falchion, un’arma fissa con elevata cadenza di fuoco.

La gamma fantascientifica di Zombicide include svariati modelli di bot e mitragliatrici. Questi ultimi vantano diverse caratteristiche di gioco e possono essere adattati facilmente al tuo stile.

Le tessere di Invader possono essere posizionate in un numero pressoché infinito di modi per creare basi planetarie da conquistare e difendere dagli xeno. Le aree interne sono completamente aperte, perciò dovrai valutare tutti i possibili passaggi per gli xeno e la tua squadra per evitare spiacevoli imboscate e cattive sorprese.

Dovrai inoltre tenere d’occhio le aree esterne; sebbene gli xeno possano spostarsi senza problemi sulla superficie di PK-L7, i tuoi sopravvissuti avranno bisogno di bombole di ossigeno per farlo. Queste ultime si trovano solo nelle sale dell’ossigeno. Non permettere che vengano coperte dalla muffa!

L’ambientazione stessa di Invader offre molte sorprese, aggiungendo un’intera nuova dimensione alle missioni più pericolose.

Contenuti di gioco

  • 72 miniature
  • 6 plance di plastica, basi colorate e schede identità dei sopravvissuti
  • 9 tessere di gioco (a due facce)
  • 125 mini-carte
  • 48 segnapunti di plastica
  • 65 segnalini
  • 6 dadi
  • 1 manuale

Share the love!