Dakota la galeotta

“La legge non protegge più i più deboli. Nessuno protegge i più deboli. Ti senti debole?”

Grazie al suo aspetto e cervello, Dakota avrebbe potuto condurre una vita tranquilla. Invece scelse la via del crimine. Fece di tutto, dallo scasso al furto di auto. L’ultima sentenza l’avrebbe tenuta dentro abbastanza da farla tornare a casa dei suoi al termine della prigione, ma poi arrivarono gli zombie. Dakota è stanca di correre e nascondesi. È qui per reclamare la propria libertà e versare sangue di zombie in qualunque luogo voglia chiamare casa. Parla liberamente del proprio passato con gli altri sopravvissuti e improvvisa a seconda della reazione. Ma è davvero la brutta persona che dice di essere?

Get this Survivor

Sopravvissuti collegati