Dama Ahelissa

“Quello non è più Aeglbard! Mozzagli la testa e proseguiamo!”

Dama Ahelissa era ancora un giovane cavaliere quando i primi zombie attaccarono, ma si era già sporcata le mani in battaglia. Questo paese vede battaglie su battaglie e gli zombie sono solo un nemico in più. Ma quando nemici normali, uomini del nord, nani, orchi o cinghiali selvaggi, uccidono un tuo alleato, questo rimane morto. Dama Ahelissa non si è ancora abituata al fatto che i suoi compagni e compagne d’armi si rialzino per attaccarla. Ad ogni modo, amico o meno, è sempre in grado di fare a fette il nemico sia con la spada che con l’alabarda.

Get this Survivor

Sopravvissuti collegati