Eva, l’artista

“Il talento è una questione di vita E di morte.”

Ispirata e talentuosa, Eva non era soddisfatta della sua modesta vita di contabile. Chinare il capo e obbedire era per Eva come diventare uno zombie. Allora, nel tempo libero, Eva danzava, disegnava, scolpiva e prendeva anche lezioni di scherma giapponese con la katana. L’invasione di zombie ha cambiato tutto per Eva: sembrare normale non ha più alcun senso oggi e lei si sente più viva che mai. Estroversa e iperattiva, Eva fa da messaggera tra diversi gruppi di sopravvissuti. Ma abbandonare le sue passioni è fuori discussione: il suo quaderno da disegno e pieno di schizzi. Ovviamente anche lo studio dell’arte della spada è tornato molto utile.

Get this Survivor

Sopravvissuti collegati