Lt. Kyle Harker – Canada

“La nostra nave può trasportare dieci persone, non oltre. Se necessario, possiamo caricare i bambini e un pilota. Nessun altro.”

Il tenente Harker si è unito all’ONU contro la volontà della sua famiglia. Per questo si è offerto volontario per le missioni più pericolose, in profondità oltre le linee nemiche. Non si sarebbe mai aspettato di dovere un giorno affrontare zombie alieni ai confini dello spazio conosciuto, ma il fascino dell’imprevisto è esattamente ciò che lo ha spinto a partecipare alle azioni sotto copertura.

Get this miniature

Sopravvissuti collegati